Il tempio valdese di Como riapre…

Dopo tutti questi mesi di chiusura, dovuti al Covid-19 e al periodo estivo, il Concistoro ha programmato l’apertura della chiesa per domenica 13 Settembre, alle ore 10,30 con un culto “ESSERE CHIESA INSIEME” che riunirà tutta la nostra comunità. Naturalmente dovremo osservare ciò che il protocollo, firmato tra lo Stato Italiano e le chiese valdesi e metodiste, ci prescrive:mascherine obbligatorie, sanificazione mani, distanziamento, misure di tracciamento, niente canti o solo con mascherine, entrata/uscita tempio differenziate, ecc.

Il tempio sarà sanificato uno o due giorni prima di ogni evento.

Gianni Tummino, data la sua esperienza in Protezione Civile, gestirà l’accoglienza come addetto alla sicurezza ma occorreranno volontari per coadiuvarlo. Altre modalità verranno illustrate al momento.

Distanziamento: il protocollo TV indica la distanza minima di sicurezza fra una persona e l’altra (esclusi familiari) che deve essere pari ad almeno un metro laterale e frontale. Il concistoro, visti i nostri spazi e la disposizione delle panche ha valutato una capienza massima di 25 persone comprendendo la pastora, l’organista e il personale alla sicurezza. Superata la capienza massima consentita, non possono essere permessi ulteriori accessi.

Poiché la nostra chiesa non è molto capiente e per evitare spiacevoli inconvenienti (arrivare in chiesa e non trovare più posto) si suggerisce di anticipare la presenza al culto domenicale, dandone comunicazione a Gianni Tummino  entro il venerdì antecedente il culto.

Distance: the Tavola Valdese protocol indicates the minimum safe distance between one person and another (excluding family members) which must be at least one meter side and front. The consistory, given our spaces and the arrangement of the benches, estimated a maximum capacity of 25 people including the pastor, the organist and the security staff. Once the maximum capacity allowed has been exceeded, no further access can be permitted.

Since our church is not very large and to avoid unpleasant inconveniences (arriving at the church and no longer having room) it is suggested to anticipate the presence of Sunday worship, notifying Gianni Tummino within friday before the sunday worship.